domenica 12 maggio 2013

Scegli di vivere

Mi dicono che ...

 Molti di voi mi dicono che sono forte, solare con un modo di vedere la vita tutto a modo mio....beh vi do una notizia, prima ero una depressa, isterica, musona che aveva paura di tutto incapace di credere in se stessa priva di autostima, per carità mica ora mi sento una gran figona, ma le cose cambiano se sai guardare oltre.
Merito del mio profondo cambiamento sono state, reggetevi forte, la mia amica Epi e le numerose legnate auto-inflitte dalla signora Vita, che per precisare a oggi mica scherza ...
Vi dico che appunto tutte quelle numerose seghe mentali che mi facevo, ad oggi se guardo indietro penso alla vecchia me come ad un' estranea che si era impossessata del mio corpo, erano frutto del mio profondo malessere del mio sentirmi non capita, amata ne apprezzata quando in realtà tante persone mi amano...
Comunque fatto sta che appena ho iniziato a star male, non entro nel dettaglio sarebbe troppo deprimente, sono diventata un corpo pieno di ferite, mi facevo del male da sola pensando di essere inutile di non aver senso di esistere ne di meritare un posto a questo mondo, con tutta la gente che soffre se ci penso oggi mi sarei data due schiaffi...
Poi un bel giorno guardandomi allo specchio finalmente ho capito... ero io che sceglievo di avere Epi accanto a me ogni settimana, ero io che sceglievo di star male ed aver paura, ero io che vedevo il mondo tutto nero, quella parte più oscura (che chiamo Epi ...poi capirete il perchè) aveva scelto per me... mi stava portando in un buio tunnel ed invece di andare avanti verso l'uscita restavo lì ferma ed immobile con la paura che mi impediva di uscire...
Comunque di li a poco cambio tutto ....comincio,per prima ad imparare a conoscere Epi ed a conviverci tanto non andra' mai da nessuna parte,quella non sposta mica staziona da me ogni tanto sbuca fuori ma io per le piu' delle volte comincio a controllarla,quando ovviamente la visita' dura pochi istanti se la cosa è pesante i mezzi ce li metto ma lei salta fuori,ma niente panico mi rialzo e ricomincio a fare quello che facevo prima....poi se sto nervosa musica a palla canto,rido,faccio la scema....cose senza senso proprio... da farmi le unghie a pua XD a cucinare e sfornare di tutto ... poi respiro e per stanchezza lei più delle volte va via... tante/i di voi lottano ogni giorno con questa parte oscura,che nel mio caso si chiama Epi abbreviazione della parola Epilessia, in altri casi prende altri bruttissimi nomi ci sono malattie più gravi, quelle senza ritorno, che non ti danno uno spiraglio di luce mentre ci sono altre dove lo spiraglio di luce lo puoi trovare ma solo tu lo puoi volere davvero....pensate a coloro che vorrebbero questo spiraglio di luce senza avere nessuna possibilità di trovarlo perché la parte oscura era in tremendo vantaggio su di loro.....allora sentitevi in dovere di lottare voi che potete per tutti coloro che non hanno alcuna possibilità di farlo...


Mi dicono che ...
"Quando toccherai il fondo con le dita  a un tratto sentirai la forza della vita  che ti trascinerà con se  amore non lo sai  vedrai una via d'uscita c'è".
Marco Masini  

1 commento:

  1. Right here is the right site for anyone who would like to understand this topic.

    You know so much its almost tough to argue with you (not that I actually will need to…HaHa).
    You certainly put a new spin on a subject that's been discussed for a long time. Great stuff, just excellent!

    Also visit my homepage: www.youtube.com

    RispondiElimina